Il mutuo aumenta? E io ugualmente metto insieme una cena da re: tortino di verdure!!!

2013-02-27 19.52.16

Oggi sono proprio imbufalita: nel giro di mezzora mio figlio mi porta a casa un paio di insufficienze e mi trovo a dover rincorrere la rata del mutuo per il quarto mese consecutivo, con conseguente addebito degli interessi moratori… eh sì, per la quarta volta di seguito il RID si è perso nei meandri della rete, ovviamente l’istituto bancario erogatore del finanziamento ha chiuso i battenti nella mia città, il che mi costringe a rincorrere i truffaldini telefonicamente per mezza Lombardia!!! Non lo so ancora se ho risolto o meno, so solo che mi sono trovata a dover pagare una botta di soldi e quindi a dover tirare ancora più la cinghia sulla spesa!

2013-02-27 20.09.06

Questa sera ho preso spunto da una ricettina proposta da Maddalena (grandissima esperta nel risparmio in cucina) e ho provato a fare un tortino di verdure con quanto avevo in casa, utilizzando il pane raffermo e le foglie esterne della verza, che sono state sbollentate al vapore mentre il pane ammollava in acqua e latte: successivamente ho strizzato bene il pane e l’ho aggiunto alla verdura, mescolando bene e unendo due uova intere, un pizzico di sale, di pepe e una generosa grattugiata di parmigiano.

E’ stata sufficiente una breve cottura in una padella unta di olio evo, il tempo di ottenere una bella crosticina croccante sulla superficie: l’armonia di sapori che si ottiene con così poco è davvero inaspettata, visti gli ingredienti umili che sono alla base di tale preparazione.

Il tortino l’ho servito a cucchiaiate perchè se mio figlio lo vedeva bello compatto non me lo mangiava (e non chiedetemi il perchè…dinamiche infantili…), accompagnato da una bella fetta di formaggio di malga alla piastra (mica pensavate che agli uomini bastasse il tortino, vero?): una cena da re, sostanziosa senza appesantire, gustosissima e fatta con ben poco… alla faccia del mutuo!

Riepilogo degli ingredienti:

300 gr. di verdura a scelta (ho usato la verza)

100 gr. di pane raffermo

acqua e latte q.b.

sale e pepe q.b.

2 uova

parmigiano a gusto

olio evo per la padella

2013-02-27 20.09.122013-02-27 20.09.20

Le foto sono quello che sono perchè il piatto è stato assalito da un’orda di lupi famelici e la fretta incombeva pena il dover postare la ricetta senza immagini, quindi cerco di farmi perdonare con un po’ di buona musica…

Annunci

20 pensieri su “Il mutuo aumenta? E io ugualmente metto insieme una cena da re: tortino di verdure!!!

    • E che devo fare? O mi reivento la vita o (come dice mio marito) “te se cavi la vita con un strucapatate”!!! Non sono certa di coprire tutte le spese del mese con questa botta inaspettata, ma qualcosa farò… intanto inizio dalla cucina!
      Un baseto!!!!

      Mi piace

  1. Ben fatta, facciamogli vedere che ci arangiamo ugualmente ma che non esagerino troppo però 😉 Puoi anare a raccogliere tarassaco, ci sono già i primi germogli e fare una bella polenta, una sfrucuglita di quello splendido formaggio ed è pronta un’altra cenetta stile stagotirandolacinghia 😉 Un bacio e buona giornata.

    Mi piace

    • Cara Libera, innanzitutto grazie per gli auguri e per la bellissima immagine che mi hai donato… ottima l’dea del tarassaco, è squisito.. qui da me hanno divelto tutto il bel verde che c’era in nome del solito dio cemento, dovrò andare “su per le alte” a cercarmelo, e dire che fa tanto bene!!!
      Un baseto stela!!!

      Mi piace

  2. Bella questa frittata/tortino!! Mi sa che domani prendo una verza dell’orto e la provo. Hai visto quella di pane e salame che ho fatto io di Alessandro borghese?Un altro piatto povero che secondo me a tuo figlio può piacere.
    Per quanto riguarda quello che ti è successo, dobbiamo sempre pagare noi, anche se l’errore non è nostro!!!

    Mi piace

    • Ciao Doretta, benvenuta!!!
      Diciamo che anche stavolta l’ho spuntata grazie alla mia caparbietà (mi hanno restituito nche gli interessi moratori indebitamente percepiti), cosa che spesso accade, ma questa volta, vista l’entità della controparte, proprio non ci speravo…
      Ora mi vado a vedere la tua ricettina… c’è un bel po’ da vedere nel tuo blog (bravissima…)!
      Un bacio!

      Mi piace

  3. Intanto AUGURI di buon compleanno!!
    In ritardo, ma leggo solo ora…quindi accettali con un sorriso 🙂
    Il tortino di verdure lo copio papale papale perchè risolve una cena con gusto, poca spesa e poco traffico tra i fornelli.Noi la sera consumiamo soprattutto verdure e leggere ricette buone come questa è sicuramente un ottimo stimolo a fare. Grazie!!

    Mi piace

    • Ciao cara e grazie per il tuo augurio: mi ha fatto molto piacere e non importa se è trascorso qualche giorno!
      Provalo questo tortino perchè merita davvero, la spesa è pochissima e il sapore è proprio buono, tant’è che mi piacerebbe provarlo anche con qualche erbetta raccolta nei boschi, come consiglia Maddalena nel suo blog… ti capitasse di cambiare verdura fammi sapere com’è venuto!
      Un bacio, Tatiana

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: