Fusilli freschi e veloci con pomodoro, borlotti ed erba cipollina

2013-05-20 14.26.04

Le mie pause pranzo sono sempre da funambola, correndo a casa come una pazza (un sentito ringraziamento a chi ha inventato lo scooter) e facendo mille cose contemporaneamente: solitamente ricevo un valido aiuto dal marito che, essendosi alzato all’alba, rincasa ben prima di me, ma talvolta capita qualche turno traditore e mi trovo nel panico con il figliolo che ritorna da scuola affamato!

Questa ricetta l’avevo letta tempo fa da qualche parte, forse su una rivista, non lo so, qualsiasi cosa scriva potrebbe essere una sciocchezza, ma mi era rimasta stampata nella memoria per la sua disarmante semplicità e velocità di esecuzione, tant’è che non ho nemmeno la grammatura degli ingredienti, si va ad occhio e via!

E’ sufficiente (mentre si attende che l’acqua per la pasta arrivi all’ebbollizione), dorare un paio di spicchi d’aglio, anche vestiti e tagliati semplicemente a metà, in una padella con olio evo e, non appena inizia a sprigionarsi il profumo, gettarvi dei pomodorini ciliegino o piccadilly tagliati in pezzotti grossolani, successivamente versare nella padella un po’ di fagioli borlotti, scolati dell’acqua di vegetazione, far amalgamare il tutto e aggiungendo un pizzico di sale e un po’ di peperoncino.

Io ho lasciato la pasta un po’ indietro di cottura, proprio un paio di minuti, poichè me la sono messa da parte già ieri sera per il pranzo di oggi, l’ho travasata nella padella, ho rimescolato il tutto e ho coperto, senza dimenticare di mettere da parte un po’ dell’acqua di cottura; oggi ho riscaldato il tutto con un paio di mestoli dell’acqua messa da parte, ricca di amido e perfetta per mantecare  e, non appena spento il fornello, vi ho tagliuzzato sopra un po’ di erba cipollina appena raccolta e vi ho spolverizzato del parmigiano (il pecorino sarebbe stato meglio, ma non ne avevo).

Tutto qua, in tavola in cinque minuti!

Riepilogo degli ingredienti (dosi a gusto personale):

fusilli

olio evo

aglio

pomodorini pachino o piccadilly

fagioli borlotti in scatola

erba cipollina

pecorino (o parmigiano)

2013-05-20 14.25.44

DBCFCB9E800D96256F2947FD8B40B721

Annunci

6 pensieri su “Fusilli freschi e veloci con pomodoro, borlotti ed erba cipollina

  1. Carissima, lo so che sei propensa alla cucina mondiale e in effetti qui noto ancora l’erba cipollina che mi piace molto! I pomodorini di pochino poi sono perfetto x piatti così, che tanto richiamano l’estate. Speriamo che arrivi presto!
    Tu tutto bene! Bimbi a scuola? Un abbraccio cara!

    Mi piace

    • Ciao Vaty, il fanciullo sembra essersela cavata, ma sino all’ultimo giorno taccio che è meglio… domani ha una verifica che non mi tranquillizza molto!
      Il piatto è davvero elementare, di una semplicità disarmante, ma per essere un “salvapranzo” dell’ultimo momento (quindi utile a chi lavora e fa orari pesanti) è veramente gustoso e fresco!
      Un bacione!

      Mi piace

    • Altrochè… e che gusto! I fagioli li ho sempre abbinati alle minestre, quindi per me è un connubio insolito, ma la cremosità del sughetto che ho ottenuto mi ha stupita ed entusiasmata: non è certamente un piatto da grande chef, ma non penso di essere l’unica a rincasare tardi e dover mettere insieme un piatto veloce e gustoso, quindi l’idea mi è sembrata valida!
      Un abbraccio!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: