Con te

IMG_0055

Fammi ridere ancora oggi come allora

fammi sognare ogni giorno per sconfiggere la fatica

abbracciami quando sono arrabbiata e ti allontano

ridi quando sono come un tornado e mordo tutti

 sostienimi quando lotto da sola contro il mondo storto

cammina con me nei prati, attraversa con me i boschi,

tienimi lontano dalle sterpaglie perchè pungono e strappano

reggimi quando sto per farmi male e canta quando piango

portami in riva al mare e guarda con me il tramonto

guidami ancora nelle vallate cantando a squarciagola

fammi il solletico sempre e ancora anche se strillo come una pazza

gettami  l’acqua ghiacciata in inverno sotto la maglietta

soffiami sui capelli mentre cerco di sfogliare un libro

prendimi in giro quando mi guardo allo specchio sbuffando

balla con me sulla musica della vita anche se sembri un orso

soffia  sulle tue candeline mentre le sue manine applaudono…

… buon compleanno amore!!!

IMG_0054

Ingredienti per la base  al doppio fondente:

6 uova

280 g. di zucchero

200 g. di farina

50 g. di fecola

una bustina di lievito per dolci

40 g. di cacao amaro

200 d. di cioccolato fondente

Ingredienti per la crema (io però ne ho fatta una dose e mezza):

60 g. di mandorle tostate non spellate

100 g. di zucchero

100 g. di cioccolato fondente

100 g. di latte intero

70 g. di burro

Procedimento (tra parentesi le fasi Bimby):

ho sbattuto le uova intere con lo zucchero (4 sec. vel.3), poi ho aggiunto la farina, la fecola, il lievito, il cioccolato tritato e il cacao (3 sec. vel.3), sempre sbattendo con le fruste e ho infornato in uno stampo a cerniera a 180° per 45 minuti.

Nel frattempo ho preparato la crema tostando le mandorle in una padella antiaderente, che poi ho tritato assieme allo zucchero (20 sec. vel.10), successivamente ho aggiunto il cioccolato continuando a tritare (20 sec. vel.8) e alla fine ho versato anche il latte e il burro, portando il tutto sul fuoco a bagnomaria e mescolando sino ad amalgamare a perfezione (6 min. 50° vel.3); appena la crema si è stabilizzata a temperatura ambiente l’ho usata per farcire la base, che nel frattempo avevo tagliato a metà; la restante parte è stata spalmata sulla superficie della torta. Abbondate pure con la farcitura interna perchè la crema, che non risulta molto densa, è perfetta per ammorbidire il pan di Spagna, meglio ancora se lo fate con qualche ora di anticipo.

IMG_0057IMG_0060DBCFCB9E800D96256F2947FD8B40B721

Annunci

34 pensieri su “Con te

    • Specie per un cioccolato-dipendente come lui…lo guardavo inorridita mentre azzannava beato la seconda fetta (mezzo chilo a fetta) dopo essersi appena fatto fuori un piatto di pastasciutta! Non si può dire non l’abbia gradita… 🙂
      Un abbraccio!

      Mi piace

    • Sai Francesca, è lui ad essere davvero speciale per come mi fa sentire… e pensa che ho avuto amori più travolgenti in passato e che ricordo anche con dolce nostalgia, ma la vita che ho e che mi soddisfa la potrei avere solo grazie a lui. E ciò basta. Quindi ci godiamo il tuo augurio bellissimo e tuttoattaccato! 🙂
      Ti abbraccio forte forte!!!

      Mi piace

    • Sono le parole dedicate a chi mi ha sostenuta sempre, in qualsiasi situazione, che non si è allontanato nemmeno nelle difficoltà, che ha lottato al mio fianco, che vale più di qualsiasi altra persona che in passato mi ha fatto girare la testa perchè poi è nella vita e nei guai che ci accompagnano che vedi davvero il valore di una persona! Queste parole le merita tutte!
      Un abbraccio cara Consu! Ma stretto stretto! 🙂

      Mi piace

    • Penso sia proprio l’espressione adatta… avevo qualche timore perchè l’idea era di fare una crema gianduia (che lui adora), ma non ho trovato le nocciole e come al solito ho fatto la spesa all’ultimo secondo uscendo dall’ufficio (cucinando poi di notte)… invece la mandorla ha davvero dato al tutto un tocco in più, proprio “un’esplosione dei sensi”!!!
      Un caro saluto! 🙂

      Mi piace

  1. Beh, qui c’è da lasiarci l’anima, trasgressione pura ma, si sa, l’amore lo è, sempre, quando è così coinvolgente. Non lo vedo abbinato ad un brodino, magari di dado, sai di quelli che si fanno in fretta, senza sentimento. Sai cosa mi diceva quel mio grande Amore e Amico di Trieste che ho citato col proverbio l”‘amor xe come un….” Beh, lui mi diceva sempre: una dona te devi tegnir caldo, e credo che sia così anche per l’uomo. Alla fine anche gli amori più travolgenti finiscono e rimane, appunto, quello che sa tenerti caldo.
    Baseto bel.

    Mi piace

    • Cara Libera, ci ho pensato tutto il fine settimana alle tue parole, rammentando il giorno di sedici anni fa in cui sono entrata nella sua macchina e mi sono sentita a casa, al caldo, al sicuro… forse il segreto di un’unione è davvero questa, specie se ripenso alle mie storie travolgenti in cui l’emozione era talmente forte da farmi tremare ed innervosire… c’è qualcuno che, se lo incontrassi, forse potrebbe ancora farmi avere queste sensazioni irrazionali, ma è meglio stare al caldo e sapere che ci si avvicina anche se ci si allontana e che si supera tutto. Perchè ci si riscalda a vicenda.
      Un bacio fortissimo!

      Mi piace

  2. Sai Tat, ello è un gran rompico… ma a volte, lo osservo e, ripensando alla sua infanzia fatta di tanto cibo e tante “cose” ma pochi baci, carezze e abbracci (come la mia insomma, la mia anche senza cose 😉 ) mi fa tenerezza e spesso corro ad abbracciarlo e gli dico: ello, ma cosa si prova ad essere tanto amati? Uuuuu una roba!!! Mi risponde 😀 Buona settimana.

    Mi piace

    • Grazie mille!!! Mi piacciono sempre i giochini (anche se devo fare i “compitini”), ma perchè no? Non mi stancherò mai di dire che sono un perfetto mezzo di conoscenza reciproca…. a breve risponderò a tutte le domande che mi sono state girate!
      Un bacio!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: