Le tartellette del papà!

IMG_0125

Festa del papà: ossia festa preconfezionata che detesto dal profondo del cuore, ma mio marito, molto più formale di me, ci tiene e anche parecchio, quindi non mi è rimasto che mandare a quel paese tutti i buoni propositi insalatosi e ipocalorici e mettere in pratica, con l’aiuto di mio figlio (altrimenti che festa del papà è?), una ricetta che è un’autentica bomba energetica… mettiamola così: avevo dei meravigliosi stampini da tartellette acquistati a gennaio in Germania e proprio li dovevo provare!

La ricetta base viene sempre da lei, una dei miei miti in cucina, ma io ho dovuto giocoforza farcirle con la Nutella perchè se si festeggia un papà ghiottone c’è poco da fare…facciamoci pure del male, ma facciamolo bene!

IMG_0124

Ingredienti:

175 g. di burro

60 g. di zucchero a velo

un cucchiaino di estratto di vaniglia

150 g. di farina

40 g. di maizena

mezza bustina di lievito per dolci

Nutella o marmellata per la farcitura

zucchero a velo per spolverizzare (no…non ce l’ho fatta…o scattavo le foto o avrei fotografato solo il piatto vuoto..)

IMG_0123

Procedimento:

Sbattere molto bene lo zucchero con il burro, aggiungendo poi la vaniglia (io stranamente non ho sentito la necessità di aggiungere la consueta puntina di sale), poi aggiungere farina, maizena e lievito e, appena mescolato il tutto, rigorosamente con le fruste o la planetaria (non con le mani perchè è burrosissimo), stendere negli stampini appositi.

Passare in forno a 180° per circa 20 minuti o finchè non saranno dorate: solo quando saranno raffreddate toglierle dagli stampi con molta cautela poichè l’impasto è molto fragile e farcirle a piacere.

IMG_0122

DBCFCB9E800D96256F2947FD8B40B721

Annunci

10 pensieri su “Le tartellette del papà!

    • Lui è molto formale su alcune cose, proviene da una famiglia in cui l’apparenza detta legge (e infatti mi sono scontrata da subito con loro, tant’è che oramai non ci rivolgiamo nemmeno più la parola…con mia grande gioia dopo anni di umiliazioni gratuite) e alle feste preconfezionate ci tiene parecchio perchè “se ci sono si festeggiano”: con me casca molto male, ma non mi costa nulla farlo sentire un po’ speciale perchè comunque sia se lo merita!
      Un abbraccio!

      Mi piace

  1. Deliziosa con la nutella, il papà sarà stato felice!!!!
    Anche a casa mia succede la stessa cosa mio marito ci tiene tantissimo alla festa del papà, io per niente a quella della mamma, non so se sia una questione di apparenza o un diverso modo di ragionare dei maschi quando diventano papà, comunque basta poco per accontentare questi papà, perchè non farlo …. 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: