Il mondo perfetto

L'estasi di un'appassionata di cucina qui ha trovato l'apoteosi (e anche il cioccolato di Modica)

L’estasi di un’appassionata di cucina qui ha trovato l’apoteosi (e anche il cioccolato di Modica)

E’ quello in cui sei felice ogni mattina anche se il sole si nasconde e decidi che puoi sfruttare al meglio la giornata visitando il museo della tua città che ancora non hai visto, se anche piove e non puoi andare al mare va bene ugualmente, puoi stenderti sul divano e coccolarti con un libro, se il tempo cambia ogni pochi minuti puoi sistemare il balcone, riordinare l’orticello e rendere la casa più bella, se ti senti riposato puoi metterti in cucina e creare qualche meraviglia dal nulla, reinventandoti i pasti con il poco che c’è e organizzandoti la settimana di lavoro riempiendo il congelatore.

C’è chi si lamenta di questa estate bizzarra e molto norvegese, ma io me la sono goduta al meglio, ho finalmente reso la casa più abitabile e quando me la posso godere con un libro in mano mi sembra di rilassarmi in un albergo a cinque stelle, adoro alzarmi con calma la domenica, stiracchiarmi come un gatto e passeggiare a piedi nudi sul parquet riscaldato dal sole, sedermi sul balcone con una tazza di caffè in mano e guardare il bosco, gli alberi sovrastati da un cielo bellissimo pieno di nuvoloni variopinti che rotolando si rincorrono, le foglie cariche di pioggia che sembrano ancora più verdi e profumate.

C’è chi si agita se non può uscire, c’è chi in casa propria non riesce a starci, mentre per me le cose più importanti sono la casa e la borsa, enorme e strapiena, che mi accompagna ovunque, perché per me è sempre stato come portare un pezzetto di casa con me e tuffarmici dentro durante le interminabili ore lavorative e trovarvi dentro ogni bene di conforto, tenerla accanto a me sulla scrivania…beh, è davvero come essere un po’ nel salotto di casa mia!

Il mondo perfetto è avere un paio d’ore di tempo e riempire la casa dei profumi della cucina per poi sentire il cuore che scoppia di gioia nel vedere la famiglia che rientra sorridendo con le narici solleticate dall’aroma del pane nel forno, quando mio figlio mi corre incontro abbracciandomi e inondandomi di una fiume di parole confuse che rotolano incespicando una sull’altra per la fretta di farmi sapere proprio tutto in un minuto solo, quando mio marito aspetta pazientemente che termini il momento furioso del piccolo per raccontarmi la sua giornata, quando mi siedo rassegnata alla confusione e ascolto tutti, con le cagnoline che si arrampicano addosso a tutti esaltate dal profumo del cibo quasi pronto.

E’ bello anche quando si riesce a mettere insieme qualche giorno libero e scappare lontano, in un clima di complicità nonostante spesso si parta con quattro soldi in tasca, facendo letteralmente le capriole quando si parla del “viaggio dell’anno”, quello accuratamente scelto e preparato con la massima attenzione e costantemente a votazione unanime, quello che piano piano cerco di condividere con voi.

Mi rendo conto che sto pubblicando con moltissima lentezza, ma il non avere ancora un portatile tutto mio mi causa non poche difficoltà, comunque queste foto le avevo preparate pochi giorni fa cercando almeno di marchiarle con dei programmini estemporanei che non richiedano dei download, visto che sto usando un computer che non è il mio; godetevi anche questi scatti nel mentre io torno in cucina perché vorrei replicare una delle meraviglie che ho conosciuto nel corso di questo viaggio.

Taormina, un gioiello proteso a picco sul mare

Taormina, un gioiello proteso a picco sul mare

E' stata la tappa più bella in assoluto

E’ stata la tappa più bella in assoluto

Lo gnomo che è riuscito a trascinare un'intera famiglia fin quaggiù...

Lo gnomo che è riuscito a trascinare un’intera famiglia fin quaggiù…

E qui sono rimasta definitivamente folgorata....

E qui sono rimasta definitivamente folgorata….

DBCFCB9E800D96256F2947FD8B40B721

Annunci

21 pensieri su “Il mondo perfetto

  1. Bello bello bello! Anche io non ho la frenesia di uscire di casa e quest’estate bizzarra non mi ha penalizzato granché 🙂 certo io magari non mi rifugio in cucina tra gli aromi ma mi chiudo nel mio regno di aghi e fili ma la sostanza è la stessa. Partirò per pochi giorni tra non molto ma me li godrò come hai fatto tu. Bacioni

    Mi piace

    • E ci credo! Sapessi quanto sogno di avere un “craft corner” dove poter fare i miei lavoretti (una craft room sarebbe il massimo, ma in 70 mq. di appartamento la vedo dura), invece persino riuscire ad estrarre la mia antichissima macchina da cucire nell’angolo in cui è stata messa quattordici anni fa è impensabile perché non saprei dove sistemarla… e allora mi ritrovo a cucire le cose a mano! Non mi resta che sfogarmi tra pentole e padelle… l’importante è potersi rilassare, no?
      Ti abbraccio e ti auguro giorni sereni da trascorrere dove più ti piace! ❤

      Mi piace

  2. Ognuno ha il suo mondo perfetto. Belle foto conosco poco della Sicilia ma, l’Italia tutta è bella con tanti gioielli nascosti di qua e di la. Dai che ce la fai anche con questo pc… buona giornata.

    Mi piace

    • E’ vero, viviamo in un paese ricco di gioielli di ogni tipo, di angoli incantati e di scorci da scoprire con la macchina fotografica sempre alla mano! Il pc mi manca tantissimo, specie nei casi come questo, in cui avrei avuto bisogno di bilanciare un po’ i contrasti a causa del troppo sole in cui ho scattato le foto (sinceramente ho tentato di regolare manualmente la macchina, ma tra la mia inesperienza e la fretta di mio marito diciamo che ho rischiato il linciaggio)!
      Però se non c’è ci si arrangia…. 🙂
      Un bacione!

      Mi piace

  3. Ciao Tat, già, la felicità si può trovare ovunque, sempre, l’importante è averla anche dentro di noi, in caso contrario è difficile ma tu sei capace di trasmormare una nuvola in un raggio di sole. Aspetto la /le ricetta/e che hai portato dalla Sicilia, buon fine settimana ❤

    Mi piace

    • Hai ragione, completamente ragione, perché ho trascorso dei periodi in cui proprio la felicità non la trovavo nemmeno a cercarla con il lumino, poi lavorando su di me con una caparbietà senza pari l’ho intravista… mi è successo parecchie volte di doverla ricercare dopo averla smarrita per la strada, ma fortunatamente ho una mia filosofia di vita che mi rende forte abbastanza da non mollare mai finchè non ho raggiunto l’obiettivo!
      Ti “struccolo” fortissimo! ❤

      Mi piace

  4. Ciao Tatiana, riguardo al tempo poco estivo e allo stare in casa.. sono d’accordo con te al 1000%!
    Io ho occupato la camera del figlio (ormai fuori casa da un paio d’anni) sperando che non rientri…altrimenti dovrò sloggiare con tutti i miei scatoloni e allora addio craft-room!!
    Sai che non sono mai stata in Sicilia? Grazie per le belle foto, attendo le prossime quando ti sarai sistemata col p.c, un affettuoso abbraccio!

    Mi piace

  5. Ciao Carmen, per il pc mi sa che ci vorranno parecchi mesi perché c’è stata una grossa spesa straordinaria in casa e come al solito i fondi mancano, ma sono ottimista come di consueto e ce la sto mettendo tutta per far quadrare i conti!
    E perché pensi che la mia vecchia macchina da cucire sia in camera di mio figlio? Si chiama lungimiranza…ahahahah!!! Però ha appena compiuto tredici anni…la vedo molto lunga…. 🙂
    Ti abbraccio! ❤

    Mi piace

  6. Sono ritornata anche io alla vita di tutti i giorni…e cosa scopro? Un blog nuovo, fresco con una grafica essenziale e tante belle parole (quelle a dire il vero non mancano mai!) e foto di una terra stupenda che mi piacerebbe visitare presto in i miei due uomini!
    Aspetto con trepidazione la ricettina ‘sicula’ e nel frattempo ti mando un bacione

    Mi piace

    • Ciao Silvia, il cambio di grafica lo cercavo da un po’, ma non sono bravissima in questo campo pertanto la gestazione è stata abbastanza lunga: diciamo che quasi ci siamo, forse qualche ritocco sarebbe gradito, ma non si nasce maestri, quindi mi prendo i miei tempi!
      Di ricette da provare ne avrei un bel po’, ma tra il poco tempo che mi rimane tolti gli impegni quotidiani e il non avere un computer tutto mio a disposizione la faccenda si complica non poco… però ce la possiamo fare, quindi…stay tuned!!! 🙂
      Ti abbraccio!!!

      Mi piace

    • Il clima del sud è stato ferocemente caldo, nel mentre la mia città subiva secchiate d’acqua e il termometro a 14°C., quindi ci è andata alla grande! 😉
      Il bello è che i siculi si lamentavano del tasso di umidità, ma se avessero provato le nostre estati monsoniche forse si sarebbero ricreduti….
      Il cioccolato è stato un’esperienza mistica pure per me che solitamente non ne mangio perché non mi piace molto… non pensavo potesse esistere una bontà simile!
      Buona giornata a te ed un abbraccio!

      Mi piace

  7. Che belle foto, bei ricordi la Sicilia, ci tornerei all’istante, anche per me l’estate strampalata non è stata un problema, in casa sto bene, ho sempre da fare, non muoio se diluvia e son costretta in casa, cucino, leggo, ascolto musica, guardo un film, faccio tante cose serenamente, me la godo alla grande!

    Mi piace

    • Sai…sempre di più mi trovo al lavoro e penso a quanto bello sarebbe stare qualche pomeriggio a casa, a godermi il mio mondo e a cucire o a realizzare della bigiotteria, ad invasare delle confetture o a dipingere… anziché stare ore e ore a perderci le diottrie con il naso nei codici e a lottare con il resto dell’umanità! Quindi capirai che il maltempo delle volte per me è un valore aggiunto… 🙂
      Un caro saluto!

      Mi piace

    • Grazie e benvenuta! Di posti belli ne ho visti moltissimi avendo percorso tutto il periplo dell’isola e spero di postare degli altri scatti quanto prima: purtroppo sono rimasta senza il mio fidato portatile e quindi qualsiasi operazione mi diventa più complessa….
      Un caro saluto! 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: