Un dolce della nonna per il mio giorno speciale

IMG_2391

Mi sembra ieri che andavo a ballare, che volevo conquistare il mondo, che non ero mai stanca e correvo da un corso di ballo alla palestra, che la sera dopo una sfiancante giornata di mare andavo in discoteca, mi sembra ieri che dopo un sabato a sciare ero capace di alzarmi alle cinque del mattino anche la domenica per correre in montagna e fare una pista di fondo, mi sembra ieri che facevo dannare i miei genitori, che li assordavo con “Save a prayer” dei Duran Duran che io, figlia degli anni ’60, sparavo a palla dallo stereo.

Mi sembra ieri che vedevo i miei genitori in gamba, che mi seguivano e mi incoraggiavano, che talvolta mi smontavano in maniera incomprensibile, che tutto sommato erano contenti di me e dell’educazione impartitami, mi sembra ieri che trascorrevo ore attaccata al telefono (con il filo e appeso alla parete!!!) chiacchierando con le amiche o con il fidanzatino di turno, mi sembra ieri che risparmiavo i soldini per comprarmi il motorino….

Oggi mi sento come allora, con la stessa energia, la stessa forza, lo stesso cuore che va a mille pieno di entusiasmo per tutto, ma i genitori che mi seguivano con tanta dedizione ora hanno bisogno di me, del mio aiuto costante, e quelli da far dannare non sono più mamma e papà, ma siamo io e mio marito, oggi c’è un tredicenne pieno di insicurezze e in crisi con il mondo a farmi star male, ci sono due cagnoline che mi costringono a lavorare il doppio in casa a causa dei peli che generosamente spargono ovunque, oggi ci sono io che devo badare a me stessa e che non posso più andare a sciare perchè i soldi non ci sono.

Oggi compio quarantatotto anni, sono nata il 28 febbraio del 1967 a Trieste, ma non li sento: sono entusiasta della vita anche se con il magone costante dato da un figlio che combina pasticci in continuazione, da un papà infortunato che non ce la fa, da una mamma che appassisce ogni giorno sempre di più minata da una malattia che negli anni l’ha consumata, oggi festeggio in sordina, ma un dolcetto confortante (nonostante la dieta) ho voluto metterlo nel forno; è uno di quei profumi che ricordano l’infanzia e oggi ne ho davvero bisogno perchè questa cosa di aver già superato la prima metà della vita media di un individuo non mi va mica tanto a genio!

Venite tutti qui intorno a me, abbracciatemi forte e mangiatevene una fettina perchè è davvero buono!

IMG_2389

Ingredienti:

150 g. di farina

100 g. di burro

150 g. di zucchero

un pizzico di sale

una bustina di lievito

2 uova intere

6 mele

160 g. di latte

la scorza di un limone

Procedimento:

Per prima cosa pelare le mele e tagliarle in quarti, successivamente ridurre ogni quarto in ulteriori tre spicchi e metterle da parte il tempo di mescolare gli altri ingredienti, iniziando con il fondere il burro nel latte e procedendo poi con il resto. Alla fine aggiungere le mele e versare tutto nello stampo: se usate uno stampo che non sia di silicone ungetelo bene e aggiungetevi del pangrattato perchè la consistenza molto morbida favorisce l’attaccatura a tutti i materiali.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° (ventilato) per 45 minuti (le mele diventeranno dorate).

IMG_2390

IMG_2388

DBCFCB9E800D96256F2947FD8B40B721

Annunci

63 pensieri su “Un dolce della nonna per il mio giorno speciale

  1. Tatiana auguri! Se abbiamo passato il mezzo (e io sono molto più avanti, diciamo 2/3) ci sono ancora tante cose da fare che ci aspettano e che faremo. Se il passato ti sembra ieri vuol dire che è stato bello. Sarà bello anche il futuro. Non è che servano tanto soldi. In realtà è il senso di colpa, la preoccupazione di aver avuto di più di quello che avranno i nostri figli. Ti abbraccio… e passami un pezzo di torta!

    Liked by 1 persona

    • Ciò che dici è vero: il tempo vola quando lo trascorri serenamente e ti diverti, diviene insopportabilmente lungo solo nel dolore e io, nonostante i pensieri quotidiani che mi pesano perchè non riesco proprio ad ignorarli e le fatiche economiche costanti, sono comunque contenta di questa vita… è un viaggio bellissimo!
      Un abbraccio ed un pezzo di torta tutto per te (che sembra una torta da poco, ma provala e poi mi sai dire se non è uno sballo… in ufficio me l’hanno disintegrata in cinque secondi) 🙂

      Mi piace

  2. Oggi ci sono tanti ricordi indimenticabili che galleggiano nella tua vita e ti fanno compagnia, c’è poi un presente che bussa alla tua porta, una famiglia e un figlio, genitori e cani, entusiasmo e consapevolezza.
    Il tempo non ha cancellato il profumo delle mele di ieri, un profumo speciale per un momento speciale.
    Quel profumo che oggi regali anche a noi, condividendo un momento, un passo nel tuo cammino di vita che ha traghettato una bambina e una donna che non ha mai smesso di sognare, che non ha mai smesso di colorare con i pastelli il suo cielo.
    Auguri Tatiana tra un delizioso profumo di mele e un pastello che disegna nell’aria la scritta “Buon Compleanno”.
    Auguri di cuore, un forte abbraccio ❤
    Affy

    Liked by 1 persona

    • Affy cara, riesci sempre a colpirmi nel profondo e questa immagine di me, ancora piccola dentro, che si immerge nella scatola delle matite colorate e dipinge il proprio cielo, la propria vita, il proprio cammino… beh, è ciò che davvero sento dentro… mi vedo ancora una bimba che, incredula dinanzi a dieci candeline rosa a decorare la torta fatta dalla mamma, le chiedeva se davvero era arrivata alla “decina” ed era emozionatissima… quell’emozione non è mai svanita negli anni, anche se ancora non ho capito dove stavo mentre dai dieci arrivavo ai quarantotto di oggi! Mi sa che ero distratta a colorarmi la vita….
      Grazie Affy, ti abbraccio fortissimo! ❤

      Liked by 1 persona

  3. Ma allora augurissimi!!!!!! E mi raccomando, non soffermarti su quanto tempo hai superato in una linea immaginaria della vita, che la vita lo sai bene, fa percorsi strani. Soffermati invece su quanto l’hai riempita e la riempi ancora oggi di ricordi e cose e persone speciali, persone che ti apprezzano e ti fanno stare bene; rimani a contemplare i bei progetti (come questo bel blog) che tieni in piedi con tanta passione e bravura! Io ti auguro ogni giorno pieno di quella vitalità e gioia di fare che dimostri qui così spesso, che tu continui ad andare incontro alla vita a braccia aperte e con il cuore pieno di amore! Ti abbraccio e ti mando un bacione! :*

    Liked by 1 persona

    • Debbie, mi hai regalato un commento stupendo! Me lo sto rileggendo da due giorni…. Sai che ho riflettuto sulle tue parole? E che hai ragione dicendo che la vita l’ho riempita sempre, è vero che l’ho riempita giorno dopo giorno eppure non vi avevo mai pensato, ma se così non fosse stato ora non sarei rimasta nel cuore a tante persone: mi sono resa conto che anche chi mi ha allontanata perché allora di me non aveva capito nulla ora mi ricorda con dolcezza e questo significa che qualcosa di buono ho fatto. E ti ringrazio anche per il complimenti: il blog sicuramente è portato avanti con passione, con bravura non lo so, magari con le parole mi trovo più a mio agio che con le foto, che invece non mi soddisfano mai perché le mie aspettative sono di molto superiori a quanto per ora riesca a realizzare, ma essendoci la passione confido nella possibilità di arrivare all’obiettivo che mi sono posta.
      Insomma, grazie e grazie ancora, ma soprattutto dell’abbraccio, che contraccambio di cuore!

      Liked by 1 persona

  4. Tesoro certo che ti abbracciamo, ti abbracciamo fortissimo!! Un giorno speciale va festeggiato con una torta speciale !! Sei sempre piena di energia e vitalità , ed è questo che ci piace tanto di te…nonostante le mille cose da fare, le preoccupazioni, ti meriti un giorno tutto per te…. E noi non potevamo mancare 🙂
    Auguri di cuore!!!
    Un bacione !!

    Liked by 1 persona

    • Grazie Carmen… è dai quaranta che sono andata in crisi, proprio non mi va di crescere! Perché mi piace essere la testa matta che sono e quando mi sento trattata da “signora” mi viene un nervoso che non ti dico 🙂
      Se ne hai l’occasione fallo il dolcino, vedrai che roba: semplicissimo e con una resa e un profumo… e ti credo che lo senti fin là!
      Un bacio 🙂

      Mi piace

  5. Tanti auguri anche se in ritardo .anche mia figlia e’ nata il 28.2 , e ieri abbiamo festeggiato i suoi 22 anni in famiglia, lei preferisce cosi’ fino a che ci sono le nonne. quindi anche se solo un poco le assomigli sei solare e anche se la malinconia qualche volta ti prende sai voltare pagina , domani ci sarà di nuovo il sole . un abbraccio grande grande.

    Liked by 1 persona

    • Ciao Adriana, mi fa piacere anche se con qualche ora di ritardo…che vuoi che sia? A me fa piacere avervi qui con me per quattro chiacchiere comunque e sei sempre la benvenuta! Sii felice che a 22 anni la tua “bimba” preferisce ancora festeggiare con gli affetti veri, non è cosa da poco a quell’età 🙂 … sei fortunata!
      Un bacio grande grande ❤

      Mi piace

    • Grazie cara Alessia, non ti dar pensiero per il ritardo: anch’io passo a leggere i blog che seguo come meglio riesco perché di tempo ne ho davvero poco… l’importante è trovare un momento per un abbraccio 🙂
      Un bacione tutto per te ❤

      Mi piace

  6. Anche se con qualche giorno di ritardo, ti faccio tantissimi auguri, che possa mantenere sempre questo entusiasmo e questa energia, che aiutano sicuramente ad affrontare meglio i problemi che la vita inevitabilmente ci pone. Un grande abbraccio, Nata

    Liked by 1 persona

  7. Un grazie di cuore, davvero! Anche tu, come molte altre amiche, hai speso delle parole molto belle nei miei confronti e ciò che riscontro in maniera ricorrente è proprio il riferimento al mio entusiasmo: sono una golosa di vita e mi fa un piacere immenso se riesco a trasmetterlo perché provo gioia quando le persone che incontro sono entusiaste e curiose quanto me!
    Un abbraccio ed un bacio 🙂

    Mi piace

  8. Ti ho fatto gli auguri su FB ma non qui e anche se in ritardo terli rinnovo. Auguroni.
    Hai un anno circa meno di mi figlia lei è nata il 6 maggio 1966 e farà quindi 49 anni.
    Ovvio che non te li senti, non mi sento io i miei 71 e non ho nessuna intenzione di sentirli…. c’è tempo a quando la testa sarà rinco….fino allora Nooooooo.
    Mia figlia tribula con un quasi 17enne ed è una storia infinita mi sa che di riffa o raffa sono tutti uguali purtroppo penso che sia il periodo in cui viviamo.
    Un abbraccio mia cara Tatiana e speriamo di vederci un giorno…..
    Buona serata.

    Liked by 1 persona

  9. Carissima Ed, grazie! E’ vero, se non li senti tu…. ma sei una forza della natura e hai una testa che delle volte manco alcuni miei coetanei ce l’hanno così buona e sempre in costante attività 🙂
    Lo spero anch’io di vederti presto, non sai quanta voglia di evasione io abbia in questo periodo, ma sono costantemente ad armi spianate sul tredicenne e guai a mollare un giorno… è un ragazzino bravissimo, ma quando sono demoralizzati su tutti i fronti c’è da lottare accanto a loro giorno dopo giorno perché basta un secondo di disattenzione che fanno danni.
    Intanto un bacione te lo mando da qua, poi spero di rifarmi di persona quanto prima ❤

    Mi piace

  10. Tantissimi auguriiiiiiii !
    Perdonami per il ritardo. Quel dolce, che sa di buono e di genuino, te lo meriti tutto.
    Ho qualche anno più di te, situazioni simili alle tue con una mamma che si spegne ogni giorno di più, che ha bisogno di me come io ho avuto bisogno di lei da bambina (e ho ancora bisogno di lei ), con l’inquietudine degli anni che avanzano, con le corse da fare e le situazioni da mediare, con le preoccupazioni da affrontare e le rinunce da assorbire, col cagnolino che combina pasticci ma fa tanta compagnia, e anche con la gioia di esserci e in buona salute e con gli affetti che mi ritrovo attorno. Quindi, cara Tatiana, siamo pronte, prontissime a vivere questa primavera che sta per arrivare coi suoi colori e i suoi tepori, e le altre che verranno. Un buon dolcino qua e là aiuterà a darci la carica quando la sentiremo venir meno.
    Ancora tanti auguri di buon compleanno e di ogni bene 🙂
    Un bacio.
    Marirò

    Liked by 1 persona

  11. Grazie Marirò, non importa se tardi, l’importante è che tu abbia avuto un pensiero per me! Anche queste piccole manifestazioni di affetto servono a sorridere perché io comunque sono una che vede il mondo rosa, anche quando i pensieri bui si affacciano indesiderati; ho imparato che non ha senso lottare contro le negatività e contro il dolore, è sempre meglio lasciarli fluire perché se li comprimi fanno ancora più danni, come un fiume in piena, quindi godiamoci le cose più belle perché comunque c’è sempre chi sta peggio, no?
    Un bacino e mangiati con me una fetta di torta…al bikini ci pensiamo domani 🙂

    Mi piace

  12. ciao tatiana piacere di conoscerti, capito per caso sul tuo blog ma me ne sono già innamorata…
    ma sei te che hai scritto il post…o io?
    Anch’io sono figlia degli anni 60, ascoltavo i Duran Duran a palla ma non solo…
    a parte qualche differenza (non amavo la discoteca) ma sicuramente amavo sciare, anche se a distanza di anni penso di aver fatto troppo “Poche” pazzie.
    E anch’io ho avuto un figlio (maschio!!) che mi ha fatto impazzire ma non per i capricci, ma per la scuola.
    E anche i miei ora hanno bisogno di me, con l’età che avanza e sentire che mi stanno scivolando via, anche se stanno bene per carità ma… gil anni passano e non si possono fermare.
    Anch’io sono felice di ciò che ho fatto, della famiglia che mi sono costruita…e nemmeno 3 anni fà ho provato, più per scherzo che per altro, ad aprire il blog…ed eccomi qua.
    Quindi permettimi di farti tantissimi (ma anche sinceri!) auguri anche se in ritardo…
    e ora mi vado a leggere qualche ricettina, ho scoperto che sei toscana (altra cosa in comune)
    grazie per l’emozione che mi hai dato a leggere questo post, perchè davvero è lo stesso che provo io… (siamo quasi coetanee)
    a presto, perchè io un blog così lo seguo di sicuro!

    Liked by 1 persona

    • Ciao e benvenuta!
      Ma tu pensa, apro per caso la posta e mi trovo un po’ po’ di commento così bello e pieno di entusiasmo…grazie!!! E dire che a me in quest’angolino virtuale sembra sempre di fare così poco perché in realtà cucino un sacco di cose carine, ma poi non ho il tempo di postarle, così finisce che mi impongo di condividere almeno le idee che ritengo utili e pratiche, specie per chi, come me, trascorre quasi tutta la giornata fuori casa e a fatica cerca di far quadrare tutto. Insomma, quelle cosine del genere “massima resa con il minimo sindacale” poiché, diciamocelo chiaro, certe sfiziosità sono strafighe, ma poi quando si tratta di rincasare la sera chiedendosi cosa mettere sul fuoco nel mentre ci si concede una doccia di dieci minuti e magari nel frigorifero non abbiamo nemmeno salmone e caviale perché lo stipendio passa solo polenta e patate… beh… una proposta pratica è sempre ben accolta! E allora il mio mito sono quelle bloggers che, nonostante propongano piatti belli ed abbordabili, riescono a fare delle foto che sembrano dei Rembrandt… e anche qui non ci siamo manco col lumino, ma so che prima o poi ce la posso fare!
      E allora la pianto di chiacchierare e vengo a conoscerti un po’ meglio a casa tua 🙂
      Un bacio!

      Mi piace

      • ahaha altra cosa in comune…? che lavoriamo tutto il giorno fuori casa e anch’io tanto di cappello per le foodblogger con fotografie di cibo da mostra, ma.. tornando alle 18… a parte due mesi l’anno..che luce ho? e i piatti che magari sono rimasti nell’acquaio dalla sera prima o della mattina? e sposti tutto per fare le foto…e poi ti ritrovi i piatti vecchi e quelli nuovi (fra i quali quelli che usi solo per le foto…)
        allora scusami ma il mongolino d’oro lo voglio pure io…non per le foto, ma per l’impegno ahahhahahhha
        però una cosa te la devo dire, mi spiace da morire, ma devo essere sincera..una cosa che ho capito subitissio che non abbiamo, e non credo mai avremo in comune …pronta?
        le torte di mele!! sono allergica, non le capisco, non le voglio non le cucino. ti prego non ti offendere!! ahahahah
        ancora baci e a presto

        Liked by 1 persona

      • E mettici le pesche! Sono squisite e profumate 🙂
        Però hai tristemente ragione: il tempo che ci si metta ai fornelli (perché tanto a pranzo chi ce l’ha il tempo?) “ed è subito sera” (anche Quasimodo cucinava solo dopo le 18?), quindi ci sto per il premio all’impegno, che fa pure rima!
        Ri-bacio ❤

        Mi piace

  13. Buon compleanno… anche se un po’ in ritardo. Sono un po’ più giovane, ma in molte frasi di questo post mi sono rivista. Siamo noi a dover rendere bella la nostra vita ogni giorno che abbiamo la fortuna di viverla. Auguri di cuore!

    Liked by 1 persona

  14. Grazie di cuore, davvero.. e che importa il ritardo? Preferisco ricevere questi piccoli segni carini da persone che non conosco di persona ma che hanno avuto la gentilezza di spendere una parola per me che non l’indifferenza di chi, pur conoscendomi e sapendo che lo festeggiavo, quel giorno mi è passato davanti senza nemmeno salutare….
    Ma la mia vita è bella lo stesso, hai ragione tu perché dipende solo da noi… sicuramente è migliore di quella di chi quel giorno non mi ha rivolto nemmeno un sorriso 🙂
    Un bacio!

    Mi piace

  15. Cara Tatiana, auguri in ritardo… che bello questo post! Mi hai fatto sorridere con una giusta dose di tenerezza… sono contenta che tu abbia deciso di festeggiare con un dolce. Sono sicura che un boccone di questo dolce stupendo ha scacciato via tutti i sensi di colpa per la dieta! Un abbraccio speciale!

    Liked by 1 persona

    • Grazie Margherita, un pensiero è sempre gradito, pur a distanza di qualche giorno: questo è un dolcetto confortante, già il profumo che si spande per la casa la dice tutta sul suo sapore delicato e un po’ infantile… ne avevo bisogno, alla faccia della dieta, delle fatiche quotidiane e dei malumori! Quando ci vuole ci vuole…. 🙂
      Un bacione ed un abbraccio a te ❤

      Mi piace

  16. Ciao Tatiana! Ti faccio gli auguri solo ora, ma di cuore! Ti conosco desso e scopro quanto ci somigliamo… su per giù abbiamo la stessa età, abbiamo ascoltato la stessa musica e avevamo la stessa energia, lo stesso modo di vivere… Come sono belli i ricordi!
    E io ti auguro di costruirne tanti altri, belli, poetici e pieni di serenità!
    Un abbraccio, Annalisa

    Liked by 1 persona

    • Ciao Annalisa e benvenuta!
      Che bello ritrovare nel web tante coetanee e poter condividere quei momenti bellissimi che ci accomunano nei ricordi e nelle esperienze: mi sembra ieri che avevo sedici anni e che ascoltavo quegli LP (e già… roba da paleozoico) a palla…. Ti ringrazio delle parole gentili che mi hai regalato e spero davvero che tu passi di qua a farci visita e a fare due chiacchiere!
      Un bacio 🙂
      PS: bello il tuo indirizzo mail… mi ricorda uno dei miei libri preferiti di bambina….

      Mi piace

  17. Mi dispiace non essere passata anche qui a farti gli auguri in diretta, ma so che quel mio “paroliera” ti ha fatto compagnia e ti ha raggiunto lo stesso!
    Anche se sono più piccola di te mi ritrovo in tante cose che scrivi e sono felice di vedere che il tempo può passare ma non spegnere entusiasmo, grinta, voglia di fare, energia… gioia di vivere, in pratica! Ecco, se c’è una cosa che non voglio vada via è proprio questa: la carica vitale e passionale, che tu possiedi, emani e riversi anche quando mi lasci commenti… ed è fondamentale, ci fa andare avanti…

    Liked by 1 persona

  18. Francesca, mi conosci abbastanza per intuire che io alla forma non ci tengo proprio, quindi un augurio quando arriva è sempre gradito… non sarà la puntualità a farmi irrigidire! 🙂 Poi i parolieri sono molto indipendenti, si sa… 🙂
    E’ vero, sono sempre affamata di vita: lo sai, oggi passeggiavo con le cagnette mentre aspettavo mio marito impegnato con una commissione, il cielo era tersissimo, spuntavano le prime primule, soffiava una brezzolina gelida ma piacevole e mi sono resa conto, ancora una volta, quanto sia bello vivere! Sembra scontato? Per me no…. ed è bellissimo!
    Un bacio cara amica ❤

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: