Mille giorni di te e di me

IMG_2455

Ci sono giorni in cui le mie preoccupazioni vengono cancellate dal tuo sorriso sempreverde sulle gote paffute,

ci sono giorni in cui il mio nervosismo si scioglie come neve al sole grazie al calore del tuo umorismo,

ci sono giorni in cui la mia agitazione viene cancellata in un attimo dalla tua proverbiale calma.

Però ci sono quei giorni in cui io mi arrabbio dinanzi alle questioni serie e tu fai i musi buffi,

ci sono anche i giorni in cui l’unica cosa seria che ti passa per la mente è l’organizzazione delle vacanze,

ci sono i giorni in cui io mi arrabatto per aggiustare la casa che cade a pezzi e tu allegramente e fischiettando pensi solo ad appendere un quadretto in camper,

ci sono giorni in cui ci lascio la pazienza, i nervi e le diottrie sui libri con nostro figlio e tu ridacchiando guardi un film,

ci sono i momenti in cui ti strozzerei e quelli in cui sei il mio porto sicuro, la mia ancora di salvezza,

ci sono i giorni in cui mi chiedo chi me l’abbia fatto fare di dirti “sì” davanti all’altare, ma poi lo so che solo a te avrei potuto dirlo,

ci sono giorni come questo, in cui sono stanca morta eppure mi trovo ai fornelli a cucinare per te che ami il cioccolato quasi più della moglie 😉 ,

ci sono giorni in cui per te farei qualsiasi cosa, ci sono quelli in cui ti appenderei alla parete, ci sono mille giorni di te e di me…..

buon compleanno amore della mia vita!

IMG_2458

Ingredienti:

200 g. di cioccolato fondente ad alta percentuale di cacao

200 g. di burro bavarese

130 g. di zucchero

1 pizzico di sale

4 uova

50 g. di farina 00

cacao amaro

zucchero a velo

Procedimento:

Sciogliere il cioccolato e il burro insieme, aggiungere lo zucchero e mescolare bene, poi mettervi le uova e mescolare ancora molto bene; setacciare la farina facendola cadere a pioggia e versare il tutto in uno stampo imburrato e spolverizzato con cacao amaro in polvere per non fa attaccare il dolce e infornare in forno già caldo a 180° ventilato (confesso di essermi scordata il forno a 200°….) per circa 20 minuti. Servire spolverizzando di zucchero a velo.

Non è una torta che “cresce” perchè senza lievito, ma il cuore morbido di cioccolato che uscirà al taglio della prima fetta sarà impareggiabile!

IMG_2465

IMG_2468

IMG_2471

 

DBCFCB9E800D96256F2947FD8B40B721

Annunci

32 pensieri su “Mille giorni di te e di me

  1. E’ stata la prima volta che ho cucinato questa torta, con il terrore che non venisse bene… e invece che sorpresa quanto ho tagliato la prima fetta ed è uscito il ripieno semiliquido… una goduria senza fine!
    Grazie per il tuo bellissimo commento… un bacio! 🙂

    Mi piace

  2. Quel cuore fondente è irresistibile… Mia figlia adora questi dolci di cioccolato, quasi quasi per amor suo potrei tentare ma trovo sia sempre difficilissimo stabilire con esattezza il tempo di cottura, i gradi ecc. Se resta troppo a lungo si solidifica e se viene tolto troppo presto è tutto troppo molliccio. Tu questi problemi non li hai 🙂

    Liked by 1 persona

  3. Ho proceduto alla cieca con il brivido e fidandomi completamente della ricetta: quando ho tagliato la prima fetta ero terrorizzata dalla possibilità di non trovarci il cuore morbido, anche perchè avevo scordato il forno a 200° dalla cottura del pane fatto il giorno prima… e invece è riuscito alla perfezione! Provaci, vedrai che ti esce bene!
    Un bacione 🙂

    Mi piace

  4. ciao Tatiana!eccomi qui,a commuovermi non so ancora bene se di piu’ davanti al post o se alla torta..entrambi mi hanno rapito,(uno il cuore e l’altro la panza),vi auguro millemila torte cosi’,quando cucini un dolce cosi’ si sente profumo d’amore no?
    bacioni
    simona

    Liked by 1 persona

    • Benvenuta Simona e grazie per il bellissimo commento: il mio amore goloso è cioccodipendente ed è diventato davvero difficile renderlo euforico con qualcosa che non sia la solita Sacher… e per un giorno come questo non potevo restare nella banalità, no?
      Un bacione 🙂

      Mi piace

  5. Davanti ai veri amori, quelli forti, che durano da tanto, che non sbiadiscono e portano sana luce, io mi emoziono come avessi 15 anni… leggerti è stato un bel tuffo al cuore, le emozioni sono la cosa più preziosa che abbiamo… insieme ai buoni dolci, ehehe! 🙂 E quel centro morbido è il vostro mondo, la vostra vita… si cade sul sicuro, ci si abbraccia nel punto giusto…

    Liked by 1 persona

    • Cara Francesca, posso affermare di essermi sposata con una vagonata di incoscienza, solo perché lui mi faceva ridere e mi metteva allegria (in barba ai grandi amori intensi, passionali e drammatici della mia vita), però pur avendo affrontato tantissime difficoltà, specie di carattere economico, ora posso dire con assoluta certezza di avere al mio fianco una persona affidabile, forte e che al momento giusto gli scogli li sa superare… e senza smettere di ridere per giunta! Che volere di più? 🙂
      Un bacione!

      Mi piace

    • Grazie Ed, questa volta però il dolce l’ho fatto mangiare solo al festeggiato e al figliolo… anzi, ho assaggiato per vedere se valesse la pena rifarlo! Ovviamente la risposta è stata affermativa, ma io non amo il cioccolato quindi meglio averlo lasciato ai due golosoni 🙂
      Un bacio!

      Mi piace

    • Ciao e benvenuta!
      Si può fare, tant’è che anche con le porzioni che ho usato io viene piccoletta (e supersostanziosa) non essendoci il lievito….
      Un bacio 🙂
      PS: il “senzapanna” mi piace, vedo che c’è gente che ce la mette ovunque e sinceramente a me sembra che siano più le volte in cui rovina la cucina che quelle in cui ne migliora l’equilibrio dei sapori.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: