Un’altra leccornia Moras… girelle con marmellata di sambuco e frutta secca!

IMG_2349

Il giorno in cui ho pubblicato la prima ricetta proposta da Clara e da Unsaccomoras è stato quello in cui ho avuto un picco incredibile di visualizzazioni, quindi, visto il gradimento, propongo subito la seconda… così poi non mi dite che a Carnevale dovrete friggere! Quindi organizziamoci per tempo e vai con quella che a me è risultata la ricetta più gradita 🙂

IMG_2339

Girelle con frutta secca

Ingredienti:

150 g. di burro

150 g. di zucchero semolato

200 g. di farina Moras 00 sfoglia

100 g. di farina di mais Fioretto gialla

3 uova intere

un pizzico di sale

la scorza grattugiata di un limone

un pizzico di lievito per dolci

marmellata di sambuco per il ripieno

frutta secca mista per il ripieno

base alcoolica per il ripieno

cacao in polvere per il ripieno

Procedimento:

Innanzitutto preparare il ripieno in maniera tale che i sapori si amalgamino alla perfezione, utilizzando della frutta secca mista a piacere (Clara ha usato noci, mandorle e pinoli), tritata grossolanamente e mescolata con la marmellata, in quantità tale da avere un impasto denso che in forno non coli sulla leccarda; a ciò aggiungere della scorza di limone, qualche cucchiaio di liquore (qui è stato usato il brandy in quanto molto profumato, ma la scelta è assolutamente libera), mentre il cacao andrà aggiunto solo alla fine per mantenere perfetto il ripieno.

IMG_2341

IMG_2342

Nel frattempo procedere con l’impasto, amalgamando il burro a pomata e lo zucchero, unendo poi le farine e gli altri ingredienti, impastare velocemente e lasciare a riposo nel frigorifero.

Stendere l’impasto con il mattarello ottenendo uno spessore di circa mezzo centimetro, ricavarne un rettangolo, stendervi il ripieno spalmandolo uniformemente, poi arrotolare formando un rotolo, senza premere per non far uscire il ripieno; tagliare a fette rettangolari e disporle sulla leccarda del forno, premendo leggermente, successivamente infornare a 180° C. per circa venti minuti.

Clara nelle sue preparazioni ha sempre rifinito i dolcetti con una spruzzata di zucchero semolato prima della cottura e, comunque, con una nevicata di zucchero a velo a cottura ultimata… uno spettacolo!

L’idea in più è stata quella di infilzare le girelle su un bastoncino di legno prima delle cottura per ricavarne dei cake-pops: già così sono favolosi, figuriamoci vestiti a festa!

La ricetta originale prevedeva l’uso di marmellata di prugne che, mescolata alla frutta secca, avrebbe dato una nota di sapore tipicamente austriaca a queste girelle, ma la proposta di usare il sambuco, un po’ asprigno, è stata azzeccatissima!

Queste provatele assolutamente… sono una cosa divina!!!!

DBCFCB9E800D96256F2947FD8B40B721

Annunci

16 pensieri su “Un’altra leccornia Moras… girelle con marmellata di sambuco e frutta secca!

  1. La stessa Clara ha ammesso che non è molto diffusa nella grande distribuzione: io la uso spesso ma avendo molti alberi di sambuco intorno a casa la preparo da me… però è un’opera improba perchè i granelli da filtrare sono presenti in quantità industriale! Sinceramente la vorrei trovare in commercio anch’io e inizierò ad osservare meglio gli scaffali dei supermercati più forniti… se la trovo ci aggiorniamo!
    Un abbraccio 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: