Ultima puntata con Unsaccomoras… al sapore di cioccolato!

IMG_2372

IMG_2371IMG_2370Siamo arrivati al termine di quest’avventura, durata due ore, ma che ho voluto esporre con calma e con dovizia di particolari perché la chef Clara ci ha regalato moltissime informazioni preziose e sarebbe davvero un peccato dimenticarle per la strada!

Oggi la proposta è golosa e molto cioccolatosa, quindi so che sarà gradita nonostante io non ami il cioccolato: a giudicare però dall’assalto di cui sono stati oggetto a casa mia questi tortelli… beh, ci sono ancora dubbi?

IMG_2361

IMG_2362

Tortelli al forno al cioccolato e cocco

Ingredienti:

300 g. di farina Moras 00 sfoglia

100 g. di farina di riso Moras

50 g. di cacao amaro

80 g. di zucchero semolato

70 g. di burro

2 uova intere

2 cucchiai di brandy o altro liquore a scelta

scorza di arancia grattugiata

un pizzico di sale

un cucchiaino di lievito per dolci

q.b. di cioccolato fondente per il ripieno

q.b. di crema di cacao e nocciole per il ripieno (QUI)

q.b. di cocco grattugiato per il ripieno

Procedimento:

Tritare il cioccolato fondente, aggiungere il cocco grattugiato e lasciare a riposo affinché il cocco si ammorbidisca a contatto con il cioccolato; solo prima di farcire i tortelli aggiungere la crema di cacao e nocciole.

Nel frattempo disporre la farina a fontana assieme al cacao, al centro rompervi le uova e iniziare ad impastare con l’aiuto di una forchetta, sino ad arrivare ad una consistenza che permetta di utilizzare le mani (o, come sempre, vai di planetaria!); anche in questo caso l’impasto richiederà un tempo di riposo di almeno trenta minuti, ovviamente coperto.

Stendere la pasta con il mattarello sino ad arrivare ad uno spessore non eccessivamente sottile e spolverizzando bene la spianatoia con la farina di riso, successivamente ritagliare dei quadrati, porvi al centro un cucchiaio di ripieno e chiudere il tortello (la nostra cuoca, bravissima, l’ha chiuso correttamente utilizzando le dita sulle quali avvolgere il tortello, ma sappiate che io non ce la farò mai… quindi non sentitevi imbranati perché ho detto tutto).

Adagiarli sulla leccarda, spolverizzarli con dello zucchero a velo ed infornarli a 185° c. per circa 10/15 minuti: potranno essere serviti con della salsa vaniglia che ne stemperi il sapore deciso del cioccolato oppure mangiati semplicemente così.

IMG_2363

IMG_2364

IMG_2365

IMG_2366

IMG_2369

DBCFCB9E800D96256F2947FD8B40B721

Annunci

21 pensieri su “Ultima puntata con Unsaccomoras… al sapore di cioccolato!

    • Questi sono proprio il gran finale! 🙂 Sono molto particolari, apprezzati anche da me che non amo particolarmente il cioccolato… ma per farli così perfetti la vedo dura, mi sa che i miei non saranno altrettanto belli e precisi! Ci alleniamo e vediamo se ce la possiamo fare? 🙂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: